logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Francesco Grandelli aspetta la sfida tricolore con Salvini con tranquillità

Grandelli Francesco con il sinistro

Torna una sfida per il titolo italiano dei piuma in Piemonte  dopo  sedici anni  dal duello  di Torino del 1972 dove  Elio Cotena  superò  Giovanni Girgenti.  La Boxe Loreni propone  l’evento a Grugliasco il 23  febbraio  e toccherà  al beniamino di casa  il 23enne torinese  Francesco Grandelli   a far esplodere il tifo  dei tifosi locali.  Grandelli si confronta con  il  39enne Emiliano Salvini  un guerriero romano che   è ai massimi livelli nazionali   da  quasi tre lustri .   

Francesco lavora  come istruttore alla Boxe Club Nichelino situata nella periferia sud di Torino ed è alla sua prima esperienza  tricolore  ma  ha vissuto in pieno l’avventura delle Wsb che gli hanno regalato maturità  e sicurezza . 

Sul quadrato comunque saliranno  un giovane con dieci match da  professionista contro  un ex campione nazionale in due categorie di peso  , challenger europeo con 45  incontri all’attivo :

- Non sono preoccupato  anche se rispetto molto  Salvini che vanta una esperienza incredibile . Io però in queste ultime stagioni ho  arricchito  il mio rodaggio  partecipando alle WSB  e combattendo all’estero e contro pugili  di stile diverso. Insomma mi sento decisamente pronto per  questo impegno.  Io vivo in palestra  e sono sempre in forma ed ad affinare  il mio stile ci pensano il mio maestro Antonio Pasqualino e mio padre  Antonello .

E’ comunque la tua prima esperienza per il titolo nazionale :

- Sono  molto motivato da questa opportunità . Forte ha lasciato  il titolo e quando il mio manager Loreni mi ha proposto  questo appuntamento ho accettato subito.   Sono molto  contento di far parte   anche in questa stagione dell’ Italia Thunder , che raggiungerò  a fine febbraio.  Al centro nazionale ho fatto importanti esperienze e devo molto al maestro Renzini . Tornando al  match di Grugliasco   direi  che mi avvicino  serenamente  a questa sfida  perché   so che quando salirò sul quadrato avrò vissuto una preparazione  assolutamente meticolosa  . Mio padre e  Pasqualino non trascurano nulla  -

Che tipo di match ti aspetti ?

-  Le caratteristiche di Salvini parlano da sole.  E’ un pugile fisico ,dal grande carattere e non facile da contrastare. Io  darò fondo alle mie qualità  Credo di essere un tecnico che  in certi momenti è disposto anche a scambiare .Sicuramente  il ritmo sarà la chiave di  questo match  e io so quanto ne posso esprimere .Voglio vincere di fronte alla mia gente.-

Grandelli fa i bendaggi

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI