logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Ultima offerta della Golden Boy a Golovkin per "Canelo" in settembre

Eric Gomez, Presidente della Golden Boy Promotion, ha appena reso noto di aver formulato un'ennesima proposta economica al Tom Loeffler, manager di Gennady "GGG" Golovkin (38-0-1), campione mondiale dei pesi medi WBC-WBA, affinché affronti, il 15 settembre alla T Mobile Arena di Las Vegas, il messicano Saul "Canelo" Alvarez (49-1-2), nella rivincita del match disputato lo scorso anno e terminato in parità.

Detta proposta prevede che la suddivisone dei proventi destinati ai due protagonisti siano così suddivisi: il 57,50 % a Canelo e il 42,50 % a Golovkin.

Come noto, la prima offerta formulata dalla GBP prevedeva una 65/35 in favore di Canelo, mentre Loeffler spingeva per una distribuzione paritaria di 50/50.

Una ripartizione dei proventi che, a prima vista, potrebbe sembrare troppo sbilanciata in favore di "Canelo", considerando il palmarés e il valore del fuoriclasse kazako.
Ma a spostare la bilancia in favore di Alvarez sono i numerosi utenti messicani che assisteranno al match attraverso l'HBO, la quale trasmetterà il match tramite PPV.

Da notare che la trasmissione del match dello scorso settembre ha generato 1,3 milioni di contatti, per un incasso di 27 milioni di $.

Gomez ha ribadito che oltre queste percentuali non andrà, considerando che a Golovkin nel primo match era stato garantito il 40% del budget.

In caso di rinuncia del kazako, il 15 settembre Alvarez affronterà lo statunitense Daniel Jacobs, ex-campione WBA.

Risultati immagini per Canelo Alvarez vs Golovkin  boxer photos

Ma visto l'enorme volume d'affari che questa attesa rivincita genererà, con conseguenti super guadagni per i due protagonisti, siamo convinti che l'accordo tra le parti alla fine verrà trovato.

Max

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI