logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Levin conquista la cintura Wbc-Fpi dei cruiser. Geografo vince di misura

 

Morri Flavio Locandina

 (M.R.)- Al Pala Atlantico di Viale dell’Oceano Atlantico 271 di Roma, il cartellone presentato dalla 3 Gloves Promotions  è stato animato interessanti  match professionistici:

Superpiuma

Christian Gasparri  batte Leandro Xhelili ai punti 6r.

Meglio all’inizio il più tecnico Gasparri, che vince  bene anche se nel finale si rende insidioso l’avversario.

Welter

Alessio Mastronunzio batte Kreshnik Halili ai punti 6r.

Buon esordio del pugile della Phoenix Gym, che ha dettato il ritmo e portato i colpi migliori. Contato al quarto round l’albanese.

.wlEmoticon { behavior: url(#default#.WLEMOTICON_WRITER_BEHAVIOR) } img { behavior: url(#default#IMG_WRITER_BEHAVIOR) } .wlWriterEditableSmartContent { behavior: url(#default#.WLWRITEREDITABLESMARTCONTENT_WRITER_BEHAVIOR) } .wlWriterSmartContent, .wlWriterPreserve { behavior: url(#default#.WLWRITERSMARTCONTENT,_.WLWRITERPRESERVE_WRITER_BEHAVIOR) } .wlWriterEditableSmartContent > .wlEditField { behavior: url(#default#.WLWRITEREDITABLESMARTCONTENT_>_.WLEDITFIELD_WRITER_BEHAVIOR) } blockquote { behavior: url(#default#BLOCKQUOTE_WRITER_BEHAVIOR) } #extendedEntryBreak { behavior: url(#default##EXTENDEDENTRYBREAK_WRITER_BEHAVIOR) } .postBody table { behavior: url(#default#.POSTBODY_TABLE_WRITER_BEHAVIOR) } .postBody td { behavior: url(#default#.POSTBODY_TD_WRITER_BEHAVIOR) } .postBody th { behavior: url(#default#.POSTBODY_TH_WRITER_BEHAVIOR) } .postTitle {margin: 0px 0px 10px 0px; padding: 0px; border: 0px;} .postBody {margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; min-height: 400px;} Superwelter 

Felice Moncelli batte  Nika Gvajava ai punti 6r. 

Buon rientro di Moncelli, dopo la sconfitta del settembre 2017 contro Garcia.  Felice si è trovato davanti un avversario più strutturato fisicamente, che non era venuto a Roma  solo a fare da comparsa. Inizio prudente dell'allievo di D’Alessandri, poi  l’ex campione italiano trova misura e ritmo e con colpi corti limita il georgiano  Gvajava, guidando il match sino alla fine.

Medi 

Fabio Mastromarino batte Giorgi Kerdikoshvili kot 5^r.

Match duro, che Mastromarino ha gestito molto bene. Kerdikoshvili disposto a scambiare e già nei primi round sono stati portati i colpi duri. Poi Mastromarino, superiore tecnicamente, ha preso in mano il match  spegnendo le energie del georgiano, che prima si é stato richiamato, poi fermato dall'arbitro giustamente, quando era in chiara difficoltà nel corso della quinta ripresa. 

Medi     

Mirko Geografo batte ai punti Artem Karpets  ai punti 8r.

Match molto equilibrato, dove il polacco Karpets ha sempre tenuto il centro ring con Geografo che non ha mai esercitato una pressione veramente significativa. L'ospite ha lavorato bene con il jab e spesso i suoi colpi doppiati sono arrivati a segno. L'ex-campione italiano ha avuto troppe pause, iniziando molte azioni  senza terminarle, anche se soprattutto a metà match ha affondato alcuni buoni colpi. Nella parte finale, Geografo avrebbe dovuto attaccare con maggiore determinazioe l'avversario, ma non è riuscito a farlo. 

.wlEmoticon { behavior: url(#default#.WLEMOTICON_WRITER_BEHAVIOR) } img { behavior: url(#default#IMG_WRITER_BEHAVIOR) } .wlWriterEditableSmartContent { behavior: url(#default#.WLWRITEREDITABLESMARTCONTENT_WRITER_BEHAVIOR) } .wlWriterSmartContent, .wlWriterPreserve { behavior: url(#default#.WLWRITERSMARTCONTENT,_.WLWRITERPRESERVE_WRITER_BEHAVIOR) } .wlWriterEditableSmartContent > .wlEditField { behavior: url(#default#.WLWRITEREDITABLESMARTCONTENT_>_.WLEDITFIELD_WRITER_BEHAVIOR) } blockquote { behavior: url(#default#BLOCKQUOTE_WRITER_BEHAVIOR) } #extendedEntryBreak { behavior: url(#default##EXTENDEDENTRYBREAK_WRITER_BEHAVIOR) } .postBody table { behavior: url(#default#.POSTBODY_TABLE_WRITER_BEHAVIOR) } .postBody td { behavior: url(#default#.POSTBODY_TD_WRITER_BEHAVIOR) } .postBody th { behavior: url(#default#.POSTBODY_TH_WRITER_BEHAVIOR) } .postTitle {margin: 0px 0px 10px 0px; padding: 0px; border: 0px;} .postBody {margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; min-height: 400px;}

Massimi leggeri - Cinture Fpi - WBC -Finale    

Semen Levin  batte Flavio Morri ai punti 8r. 

Semen Levin occupa il centro ring e con le sue lunghe leve guida subito il match. Morri trova difficoltà ad   accorciare le distanze, mentre Levin riesce a portare diverse combinazioni e alla fine del quarto round é davanti nel punteggio. Nel quinto, ci sono alcuni scontri con le teste e l’arbitro richiama ufficialmente Morri.  Un episodio che inciderà indubbiamente nel punteggio finale. Dal sesto round, è evidente un certo calo fisico di Levin e finalmente si registrano azioni d’attacco da parte di Morri, che va più volte a segno con il destro. Anche nel finale è lui a condurre la danza, ma evidentemente i giudici non hanno ritenuto sufficiente lo sforzo dell’allievo di Agnuzzi.

A 39 anni, il lituano di Roma si aggiudica la cintura Wbc-Fpi.  

      



RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI