logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Tevin Farmer, il campione inatteso, soffre le responsabilità verso la sua gente

farmer-carroll (7)_1

Ieri, Filadelfia in movimento per il suo campione. E' stata presentata la riunione di domani al Liacouras Center at Temple University. Il campione dei superpiuma Ibf, Tevin Farmer, difenderà la cintura nella sua città natale contro l'imbattuto irlandese Jono Carroll. Nei giorni scorsi avevamo scritto dei tentativi di  Carrol di innerrvosire il campione con frasi del tipo "vale poco" e "lo batterò sicuramente", "ha un sacco di difetti". In realtà, Farmer non dovrebbe avere grossi problemi e ieri sera gli allibratori quotavamo il suo successo  per 1 a 7,20 , ma ci sono altri fattori che rendono il match difficile ed è lo stesso Farmer a svelarli a ESPN:

"L' inizio di carriera è stato davvero poco brillante. Nel 2012, dopo la sconfitta con Pedraza, avevo pensato di smettere. Devo essere onesto: è fantastico ora essere nella mia città per difendere il titolo. Sei anni fa consideravo il pugilato un hobby e non lo prendevo seriamente. Poi ho capito che è uno stile di vita, un modo per essere uomini veri. Dopo aver contattato tante persone, ho trovato quelle giuste (l'allenatore Chino Rivas - ndr) ed eccomi qua. Il match è difficile ma non per l'avversario, che considero un fanfarone e ha  evidentemente paura di me, ma perchè mi batterò davanti alla mia gente. Avverto il peso  la responsabilità. Sono felice e insieme preoccupato poiché sento che l'aspettativa è enorme. Non vedo l'ora che sia finita, è davvero molto faticoso per me combattere a Filadelfia! Detto questo, Carroll ha uno stile strano; fa molti movimenti inutili e tanto fumo. Non sarà in grado di reggere il mio gioco, fatto di colpi interni ed esterni. Sto per combattere nella mia città ad è incredibile",

Il suo amico fraterno e maestro da sette anni, Chino Rivas, dichiara:

"Tevin è entusiasta e io lo sono più di  lui. E' qualcosa che Tevin ha aspettato per tutta la vita; ha conquistato molti  fan che sette anni fa pensavano fosse finito. Ecco perché questa sfida è così speciale per lui. Ritorna di fronte a molte persone che non pensavano che sarebbe diventato campione del mondo. Ha avuto un'educazione difficile, da bambino è stato al limite della indigenza. Dentro di sè ha sempre avuto però, valori umani che l'hanno aiutato a fare qualcosa di buono. Spero sia ripagato venerdi'".

jono-carroll (3)_2

farmer-carroll (5)_1

Photos BoxingScene

tevin-farmer (3)_4

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI