logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Comunicati Stampa

Tanti pugni di qualità Domenica 15 ottobre presso la Tensostruttura di Cave(Piazza G. Bruno) per un’interessante riunione organizzata dalla Paciucci Boxing Team in collaborazione con il M° Eugenio Agnuzzi (inizio a partire dalle ore 18.00). Il main event sarà rappresentato dal match tra il Superpiuma Michael Magnesi (10-0- 0) e il francese Boske Tuvdenlhagva (6-6- 3). Un incontro sulle 8 riprese che vedrà impegnato uno dei pugili di maggiore talento del panorama pugilistico italiano contro il numero 3 transalpino di categoria,vedendo le loro caratteristiche da fighter l’incontro sarà sicuramente molto intenso e avvincente.

Molto ricco il sottoclou:

Il supermedio romano Michael Azzarà (4-0- 0) sfida Jean Marc Assouman (1-1- 0) in un match sulle sei riprese in cui l’allievo del maestro Roberto Ferri è chiamato a confermare i confortanti progressi evidenziati nei suoi ultimi incontri.

Il ventiduenne romano peso Superpiuma Giovanni Tagliola (5-2- 0) incrocerà i guanti con il veterano Luigi Mantegna (2-64- 2). Il mediomassimo Claudio Kraiem (2-6- 1) sfida Rodolfo Benini (0-2- 0), il superwelter Angelo Artino (1-0- 0) se la vedrà con Daniele Iacovissi (1-4- 0), il superleggero Sebastian Mendizibal (1-0- 0) con Shakib El Kadimi (2-2- 2) mentre il peso Massimo di Civitavecchia Angelo Rizzo (2-0- 0) affronta Gianluca Sirci (5-13- 0).

Una serata sicuramente da non perdere per gli appassionati della noble art . Le operazioni di peso si svolgeranno presso la sede del Comune di Cave, (P.zza G.Garibaldi 6) alle ore 17.00 di Sabato 14 Ottobre. Ottimismo sulla riuscita della riunione da parte dell’organizzatore Marcello Paciucci: “Sono molto soddisfatto degli incontri che siamo riusciti a mettere in piedi. Vorrei ringraziare la fattiva collaborazione del Sindaco Angelo Lupi e l'Assessore alle politiche giovanili Marco Taurone. Ora mi aspetto una grande risposta da parte degli appassionati di boxe”.

Paciucci Boxing Team

Guanto D'Oro Femminile 2017 Trofeo Colombi - Milano ha incoronato le nuove campionesse

 

 

L'edizone 2017 del Guanto d'Oro Femminile, da questa'anno dedicato alla memoria di Luisella Colombi (Dicitura esatta è Guanto D'Oro Femminile Trofeo L. Colombi), si è conclusa ieri  con la disputa delle 9 finalissime in quel del PalaBadminton di Via Cimabue a Milano. Prima dell'inizio delle finali c'è stato un momento molto toccante ed emozionante, perchè sono state fatte salire sul ring le figlie di Luisella Colombi cui i consiglieri Federali, Eposito e Rosa, e il Presidente del CR FPI LOmbardia, Bugada, hanno consegnato una targa in ricordo della grande Luisella.Nella categoria 48 Kg a vincere è stata Bonatti (Salus et Virtus), imponendosi per 4-1 sulla Silva (Body Fight Liberati).

L'oro nei 51 Kg è stata un derby romano tra Grubissich (Boxe Trastevere) vs Mostarda (GS Fiamme Oro). Ad aggiudicarselo (5-0) è stata la boxer delle Fiamme Oro, che ha così bissato il successo dello scorso anno a Sanremo.

 54 Kg la finale ha visto sfidarsi Cecchi (Pug. Roma Est) vs Rania (Padova Ring) e Fadda (Trionfo Genovese). A portarsi a casa l'ambito trofeo è stata la ligure Fadda, vincente per 4-1

La Campionessa nei 57  giovanissima Marchese (GS Fiamme Oro). Match che non è andato realmente in scena per un piccolo problema fisico occorso alla Mesiano (GS Fiamme Oro) nella semifinale di ieri e che le ha impedito di salire sul ring quest'oggi.

L'ultimo match dei 60 Kg ha vissuto della sfida tra la Palmieri (GS Fiamme Oro)  e la Testa (GS Fiamme Oro). Quest'ultima, dopo il Titolo negli assoluti dello scorso dicembre, si è portata a casa (5-0) il secondo alloro nazionale da Elite

Per la finalissima ei 64 Kg sono salite Spagnoli (Boxe Salvemini)  vs Passatore (All Boxing Team). L'ha spuntata (3-2) la boxer Toscana, che ha così fatto suo il primo alloro in questa competizione.

Il primo gradino del podio nei 69 se lo sono giocato Carini (GS Fiamme Oro) vs Floridia (GS Fiamme Oro). La Carini (5-0) si è messa al collo la medaglia D'Oro.

La vincitrice dei 75 Kg è la Canfora (BT Leone Fazio) che, superando la Diulgher (Cuba El bOxe) per RSCI al 2° Round, ha vinto per la terza volta consecutiva questo torneo

La Barbera (Pug. Di Giacomo)  - Vincente per WO sulla Mancusi (Minotaur Boxe) - si è aggiudicata la vittoria finale nella categoria 81 Kg
Tutte le giornate di gara sono state trasmesse in streaming su FPIOfficialChannel (Youtube) e su www.livefpi.it - Differita Orario 25/07 H 2 AM su SportItalia (DT 60 - SKY 227). Kermesse che ha visto la partecipazione di 67 atlete, che rappresentano il meglio del meglio della Boxe Femminile italiana.

L'Evento, indetto dalla FPI, è stato organizzato dal Comitato Regionale Lombardo supportato dalla Master Boxe, dalla Federazione Pugilistica Italiana, dal Comune di Milano, dalla Regione Lombardia e dal C.O.N.I. Lombardia.

Pagina 1 di 12

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI