logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Caparello Blake Aussi 79

Poche ore fà davanti ad un folto pubblico si è conclusa la riunione programmata dalla SLB Fight Night sul quadrato del The Melbourne Pavilion di Flemington,in Australia.
Il match event era un autentico derby tra l'ex campione Ibo del mediomassimi il 32enne mancino Blake Caparello( 29.3.1) di Victoria  e chiamato dai suoi fans "il capo"( italiano letterale )  e il giovane emergente di Brisbane il 22enne Reagan Dessaix(16 2 0).

Ha vinto l'esperienza   Caparello  che con un successo ai punti che gli ha permesso di conquistare  la cintura Wba Oceania dei mediomassimi . Nel programma il 28enne locale Joel Camilleri (17 5 1) ha superato per kot Billy Limov ( 4 1 1) e ha fatto suo  il vacante titolo australiano dei pesi superwelter.

 

Risultati immagini per Deontay Wilder vs Deontay Wilder face to face boxing photos

Beh, siamo stati facili profeti!

L’ingresso in campo  del “television power” farà slittare di diversi mesi l’accordo per la rivincita tra  Deontay Wilder e Tyson Fury. Avevamo previsto che il match sarebbe stato programmato per l’inizio dell’autunno e leggendo le dichiarazioni rilasciate oggi da Bob Arum al Los Angeles Times, ci siamo andati vicino.

Immaginiamo che questo “Wilder-Fury 2” possa raggiungere da uno a due milioni di famiglie solo negli Stati Uniti-Ha dichiarato Arum-Addirittura il successo dell’evento potrebbe essere ancora più grande se la macchina promozionale sarà adeguata. L'unico modo per farlo è quello di permettere agli appassionati di sport in generale di conoscere più profondamente questi ragazzi. Ciò potrebbe richiedere a ciascuno di loro un match di collaudo, prima del grande show. A questo punto l’accordo potrebbe essere per settembre. In quel momento i soldi sul tavolo sarebbero più di quanto possano immaginare i protagonisti. Frank Warren e il team  britannico si si stanno rendendo conto che Fury potrebbe diventare una grande star negli Stati Uniti, solo grazie all’immensa utenza che può vantare ESPN. Devono capire che ora hanno a disposizione la più grande piattaforma dello sport mondiale, con possibilità di programmazione infinit".

Anche Deontay Wilder dovrebbe festeggiare questo perché dimostra quanto sia sincero il coinvolgimento di ESPN nel pugilato.  A questo punto  se Wilder  conferma la " fedeltà allo Showtime "è  veramente un pazzo. Wilder  sceglierebbe solo di guadagnare di meno, avere meno spettatori, e meno audience generale .-

Intanto il presidente Wbc Mauricio Sulaiman continua a manifestare la sua preoccupazione per l’ingresso in campo  del fattore  televisivo.
"Queste importanti lotte che il pubblico sta chiedendo  dovrebbero avvenire il più in fretta possibile . La priorità per il WBC è che pugilato e i fan, prevalgano sulle  varie rivalità  televisive . Stiamo entrando in un'era nuova  nel pugilato. Con il grande investimento  via cavo cambia la  metodologia  televisiva e nuove tecnologie multimediali   crescono ogni giorno e colossi come  ESPN si scontreranno sempre di più con un  DAZN che a costi più bassi   e può raggiungere in streaming l’utente. Il  principio rimane , però,  quello di sempre  e cioè dare al pubblico quello che vuole  nel momento in cui lo chiede - .

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI