logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Bordo Ring

Ward mette il turbo: Kovalev va TKO all’ottava!

Risultati immagini per Mandalay Bay Ward beat Kovalev 2 boxing

Per S.O.G la vittoria più importante in carriera

 

di Carlo Tartaglia

 

Ieri notte al Mandalay Bay di Las Vegas, Andre Ward (32-0, 16 KO) ha sconfitto e questa volta in maniera netta ed inequivocabile Sergey Kovalev (30-2-1, 26 KO), tenendosi strette le cinture WBA, IBF e WBO dei mediomassimi, spazzando via le polemiche, portando a casa la vittoria che a nostro avviso gli vale il primato pound for pound – che alcuni gli attribuivano già prima di questo incontro ma che ora nessuno potrà contestare.

E’ stato un match in cui l’intelligenza del campione americano ha rappresentato la chiave per il successo.

Sin dall’inizio è stato possibile notare le contromisure tecniche adottate dal campione in carica: Ward è risultato più elusivo, più mobile, più sicuro sul da farsi. Kovalev è venuto fuori nelle riprese 2 e 3, con una tattica piuttosto simile a quella della prima sfida: finte, jab in abbondanza, qualche occasionale destro al volto. Forse abbastanza per aggiudicarsi i due round, sicuramente non abbastanza per mettere in crisi le certezze dell’avversario.

E’ durato infatti poco il momento positivo del russo e dalla quarta tornata in poi è stata prevalenza  fisica e strategica di S.O.G. Ward, che con il passare delle riprese era sempre più bravo a disinnescare le bombe dell’avversario e ad anticiparlo. Round dopo round, il campione è apparso sempre più convinto, grintoso, preciso. Evitava i jab di Kovalev, lo contrattaccava, lo faceva soffrire quando lavorava durante i clinch. I momenti positivi del russo erano sporadici e col susseguirsi delle riprese sembrava crescentemente insicuro, confuso, frustrato ed inefficace.

Quando un grande pugile vuole imporsi, la prima cosa che fa è portare via il colpo migliore al suo avversario e Sergey Kovalev, senza il suo jab sinistro, è sembrato a tratti un pesce fuor d’acqua..

Quinta, sesta e settima ripresa hanno visto Ward brillare ed andare in crescendo. Era tornato il pugile capace di grandi vittorie su Froch e Kessler nel Supersix, il campione in grado di annullare i rivali e non lasciare dubbi su chi fosse il migliore sul ring.

In particolare nel settimo round, Kovalev sembrava ormai vagare per il quadrato senza più una meta o una strategia precisa, mentre Ward era padrone del match e capiva che era arrivato il momento di mettere il turbo. Lo ha fatto in maniera decisiva, nell’ottavo tempo.

Il round numero 8 ha visto l’americano partire a razzo e forzare la sfida colpo su colpo alla corta distanza: Kovalev ha provato inizialmente a ribattere, ma una volta scosso da un destro pulito alla mascella ha iniziato a vacillare, nel fisico ma ancor più nella voglia di andare avanti. Un osservatore attento come Ward non poteva lasciarsi sfuggire l’occasione e ha continuato a stargli addosso, a pressare, a colpirlo al corpo, a imporsi fisicamente.

A una trentina di secondi dal termine dell’ottava ripresa Kovalev si è piegato in avanti contro le corde, ha smesso di rispondere mentre Ward lo colpiva a volontà. L’arbitro Tony Weeks ha fermato l’incontro, decretando il successo dell’americano per TKO.

E’ stata un’affermazione netta, meritata, una prova di forza da campione vero. “Voglio farti una domanda”, ha detto il vincitore al microfono del telecronista HBO Max Kellerman – “Sono il numero 1 ora?”. L’analista ha risposto affermativamente, chiedendo ad Andre cosa vuole fare nel prossimo futuro. “Combattere nei cruiser o nei massimi è sempre stato un mio sogno, e io sogno in grande. Tutto è possibile quando hai Dio nella tua vita”.

Sempre ai microfoni di HBO a fine match, Kovalev si è lamentato dei colpi bassi ricevuti, ha affermato di trovarsi nelle condizioni di proseguire, ha detto che era convinto di star facendo un buon incontro. Ma le polemiche questa volta sono sterili ed ingiustificate, questa notte ha parlato il ring.

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI